Decio

Giorgio Albertini - Giampiero Casertano
64 pagine
colori - 19x25,5 - brossurato con alette
ISBN: 978-88-95261-16-4
Prezzo: 11,90 €
Avvisami!

DECIO

Nel 208 a.C. Annibale ha appena valicato le Alpi. Decio è un adolescente pieno di ardore e di entusiasmo, cui la giovane età ancora non permette di partire per la guerra. Quando, dopo le disfatte del Trebbia e del Trasimeno la Repubblica romana si vedrà costretta ad arruolare i suoi più giovani figli, Decio potrà raggiungere al fronte il fratello maggiore, Quirino, tribuno della legione. Siamo alla vigilia della battaglia di Canne, a cui Roma affida ogni speranza di vittoria.

Ma il destino è già scritto.

prossimamente